Il sito 'cgilbelluno' (http://www.cgilbelluno.it) utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

filt

Segretario Generale Alessandra Fontana
Tel. 3481303122 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


«Dobbiamo avere più certezze sui fondi»  02-03-2013
veneto str

Sommavilla (Rsu) insoddisfatto: «Non possiamo protestare ogni anno per ottenere ciò che ci spetta»  
BELLUNO La manifestazione di protesta dei lavorator i di Veneto Strade è stata anticipata dall’incontro a palazzo dei Rettori tra i sindacati, i due consiglieri regionali Dario Bond e Sergio Reolon e il prefetto. Quest’ultimo, dopo aver ascoltato i presenti, si è impegnato a farsi carico nei confronti del governo centrale della riduzione dei tagli per la nostra provincia e di rivedere, quindi, il fondo di riequilibrio, dove confluiscono tutte le risorse, indipendentemente dalle voci di spesa. Ma si è impegnato anche a istituire un tavolo di confronto tra tutti i soggetti per garantire le risorse. Il primo ad uscire dalla prefettura è Renato Bressan, della Filt Cgil che annuncia: «La società ha deciso di non recedere dalla convenzione, mentre Provincia e Regione si sono impegnate a trovare le risorse per giungere ai 14 milioni di euro necessari per garantire l’attività e anche il pagamento degli stipendi».

Leggi tutto

Stampa

por lavoro articolo 1 bILANCIO 
di vittorio progetto sviluppo1 bruno trentin