Il sito 'cgilbelluno' (http://www.cgilbelluno.it) utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

filcams

Segretario Generale Fulvia Diana Bortoluzzi cellulare 3405411032
Segretario Giovanni Cescato cellulare 3406651862
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   pec Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

VIGILANZA PRIVATA RICONOSCIAMO LA GIUSTA DIGNITA’ ALL’INTERO COMPARTO  CCNL

Per i dipendenti da istituti ed imprese della vigilanza privata e dei servizi fiduciari è scaduto dal 31 dicembre 2015. Le associazioni nazionali dei datori di lavoro del settore, nel corso dell’incontro tenutosi il 27 febbraio 2018, dopo più di un anno di trattative, hanno presentato una serie di richieste che, se fossero complessivamente accolte, farebbero fare alla categoria un salto indietro di 30 anni!  Per migliaia di lavoratori che già operano con turni senza limiti diurni e notturni, tutti i giorni dell’anno, pretendono di innalzare a 45 ORE SETTIMANALI l’orario normale di lavoro del personale adibito ai servizi di piantonamento.  Vogliono ricorrere al LAVORO A CHIAMATA/INTERMITTENTE sia per la vigilanza privata che per gli altri servizi di sicurezza e inserire nel contratto le flessibilità previste dal jobs act. 

Leggi tutto

Stampa

La Fadalti acquisita da una ditta friulana  


Nei giorni scorsi siglato l’accordo sindacale che prevede l’assunzione per due anni di 125 dipendenti  
BELLUNO La Fadalti spa è stata acquistata dalla Zanutta srl della provincia di Udine. L’acquisizione è avvenuta alla fine di novembre e la settimana scorsa i sindacati di categoria hanno siglato l’accordo sul piano occupazionale.

Leggi tutto

Stampa

Vigilanza privata in sciopero fino a gennaio

Sono oltre 130 in provincia e da una settimana stanno facendo lo sciopero degli straordinari per protestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale e contro stipendi che rasentano il limite di povertà. Le guardie della vigilanza armata insieme con i dipendenti dei cosiddetti servizi fiduciari non armati hanno deciso che era arrivato il momento di dire basta. E così la settimana scorsa, visto l’accordo tra Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, è stato indetto lo sciopero degli straordinari.

Leggi tutto

Stampa

Aperture domenicali, parte raccolta di firme per abolirle  


de carlii sindacalisti Calvi e De carli Dopo due anni di sperimentazione abbiamo appurato che non ci sono stati i guadagni sperati. Torniamo a come era prima BELLUNO Una raccolta di firme per dire «no» alle aperture domenicali dei negozi. Lo chiedono i sindacati di categoria, Filcams Cgil, Fisascat Cisl e la UilTucs bellunese che nei giorni scorsi hanno fatto pervenire ai comuni più grandi i moduli per sostenere la campagna. Per le realtà più piccole, qualora qualcuno fosse interessato potrà rivolgersi direttamente ai sindacati che forniranno le carte che poi il cittadino si impegnerà a consegnare all’ente locale per le firme.

Leggi tutto

Stampa

por lavoro articolo 1 bILANCIO 
di vittorio progetto sviluppo1 bruno trentin