Il sito 'cgilbelluno' (http://www.cgilbelluno.it) utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

CAMBIO DELLA GUARDIA
L'addio di Giuseppe Colferai al sindacato alla guida della Filctem Denise Casanova

BELLUNO (D.T.) Giuseppe Colferai saluta.
Al suo posto, alla Filctem Cgil (la sezionedel sindacato dedicata, tra glialtri, all'occhialeria), arrivaDenise Casanova.
Sarà lei il nuovo segretario generale, dopo
gli ultimi anni trascorsi al fianco di Colferai, come segretaria Filctem.
Così ha deciso l'assemblea generale degli iscritti di categoria, andata in scena ieri: 62 i voti favorevoli a Casanova, 2 astenuti e unvoto contrario.
Colferai lascia, per la scadenza del mandato, ma continuerà il suo impegno nella segreteria confederale Cgil di Belluno.
«Si tratta di un passaggio di testimone nel segno della continuità il primo commento del nuovo segretario generale Filctem Cgil, Denise Casanova -.
Continuerò a fare il lavoro che ho fatto negli ultimi anni, all'interno della categoria. Affronteremo le diverse questioni come abbiamo sempre fatto.
Certo, mi approccerò ad una contrattazione un pò più complessa.
Vorrei che lo slogan della mia segreteria fosse «Riprendiamoci il sindacato».
Perché credo che stiamo vivendo un periodo storico in cui è maggiore il bisogno


PASSAGGIO DI TESTIMONE
DeniseCasanova e Giuseppe Colferai della Filctem di sindacato.
Nelle aziende, le nostre Rsu stanno facendo un lavoro importante».
Inevitabile tastare il polso all'occhialeria bellunese e all'economia locale.
«L'occhialeria è in buona salute continua Casanova -.
Ma non dobbiamo abbassare la guardia.
L'emergenza che ci ha visti combattere anni fa è finita, ma se i dati di fatturato ed export dicono che le aziende vanno bene, dobbiamo anche calcolare che non c'è un recupero dei posti dilavoro persi.
Dovremo lavorare su questo».

Dal Gazzettino

Stampa